PER REGISTRARSI ALE GARE

1 Accedi o crea un account.
2 Scegli la gara.
3 Pagamento

Per qualsiasi problema o supporto all'acquisto gare support@trapconcaverde.com. Grazie!

TRAP CONCAVERDE

Tutti i giorni
9:00AM - 19:00PM

Capurro e Mistretta salgono sul trono al 17° Super Gran Premio Clever

by TrapConcaverde / 2019-05-01 / Pubblicato in PRESS

Sfiorata quota 300, sulle pedane internazionali del Concaverde di Lonato del Garda, in occasione, mercoledì 1 maggio, del 17° Super Gran Premio Clever. Un caldo sole ha fatto brillare le tante stelle in gara per la cartuccia d’oro 2019 e il fucile griffato Perazzi in palio nel barrage finale. Tra queste vanno sicuramente citati campionissimi, nazionali e internazionali, del calibro di Simone Lorenzo Prosperi, detentore del titolo, Jiri Liptak, David Kostelecky, Josip Glasnovic, Giovanni Cernogoraz e tantissimi altri.

«Anche quest’anno è stata una bellissima competizione, con una buona partecipazione considerate le numerose gare in concomitanza - ha spiegato il patron della Clever Alberto Chiampan, anche in lui tra i protagonisti del match, chiuso con il risultato di 91/100 – Quattro schemi di tiro, piattelli a standard ISSF, il migliore campo d’Europa, la presenza di campioni olimpici e mondiali, la possibilità di andare a premio per quasi un terzo dei partecipanti rendono questa manifestazione assolutamente unica».

Venendo alla cronaca della gara, ad aggiudicarsi la cartuccia d’oro e la Coppa Clever, destinate la prima al migliore tiratore in assoluto e la seconda al primo classificato tra coloro che utilizzano le munizioni dell’azienda veronese, è stato il tiratore di Boissano (SV) Marco Capurro, con il punteggio di 97/100 ottenuto con una sequenza in costante crescita (23/24/25/25). «Sono contento di questo traguardo, che fa il bis con quello ottenuto nel 2013 - ha spiegato il tiratore ligure - La gara è stata molto impegnativa, anche considerando che la carta d’identità da allora è cambiata, e il risultato ottenuto mi rende assolutamente felice. Sono moltissimi anni che utilizzo le cartucce della Clever, una ditta fantastica che, oggi, mi ha permesso di gareggiare fianco a fianco con alcuni tra i nomi più prestigiosi della scena mondiale. Sono in grande forma, tutto è andato per il verso giusto, ora non resta che sperare che questo periodo duri a lungo».

Nel barrage finale per aggiudicarsi il fucile Perazzi in palio, ad avere la meglio, con un perfetto 25/25 è stato invece il piemontese Filippo Mistretta che ha regolato, nell’ordine: il nazionale azzurro Simone Lorenzo Prosperi (23),il ligure Capurro Marco (23),il corso Luis Giudicelli (22),l’altro pluridecorato piemontese Alessandro Musolino (22) e il calabrese Domenico Sciarrone (19).

«Ringrazio di cuore Alberto Chiampan, che è molto più di uno sponsor – ha dichiarato Ivan Carella, presidente della struttura ospitante, al termine delle premiazioni – È un amico, è un valido atleta delle Frecce Verde Oro del Concaverde ed è un imprenditore con una passione spropositata per il nostro sport, su da sempre investe molto. I 17 gran premi e super gran premi Clever finora disputati hanno sempre avuto un grandissimo successo in termini di partecipazione e risonanza ed è sempre un grande onore per il nostro campo potere ospitare simili eventi».

  • Pin It
I NOSTRI PARTNER

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCEDI A TRAP CONCAVERDE

REGISTRATI

NON RICORDI LA MAIL?

TOP